Regolamento del villaggio

Regolamento Campeggio Fiemme Village

1.            I nostri ospiti possono ricevere visite durante il giorno. I visitatori devono registrarsi presso la reception, attenersi a tutte le disposizioni valide per i campeggiatori, effettuare il pagamento della quota giornaliera prevista e lasciare il campeggio entro e non oltre le ore 22.00 della giornata di arrivo.

2.            La giornata di soggiorno è compresa dalle ore 15.00 alle ore 10.00 del giorno successivo. Entro tale ora la piazzola o l'alloggio devono essere lasciati liberi ed in ordine. Le partenze non possono avvenire prima delle ore 07.00.

3.            I periodi prenotati vanno pagati per intero e arrivi in ritardo o partenze anticipate rispetto al periodo prenotato non sono a carico del campeggio. Coloro che arrivano senza prenotazione pagheranno invece solo le giornate di vacanza usufruite.

4.            Le piazzole e gli alloggi sono numerati e vengono di volta in volta assegnate dalla direzione, alla cui disposizione dovranno attenersi i campeggiatori. 

5.            L'ingresso ed il soggiorno dei cani è ammesso nelle piazzole ed in alcuni alloggi purché non arrechi disturbo agli altri ospiti. I proprietari sono obbligati, all'interno del campeggio, a tenerli al guinzaglio e sono responsabili della pulizia e dell'igiene nonché di eventuali danni arrecati a persone e cose.

7.            Dalle ore 23.00 alle ore 07.00 sono rigorosamente proibiti i rumori che disturbano il riposo dei campeggiatori, come pure montare o smontare tende. È vietato pertanto, durante tali ore, usare apparecchi radio o simili, assembramenti o riunioni rumorose. Le sbarre d'ingresso e di uscita rimarranno chiuse, perciò è proibito circolare nel campeggio con veicoli a motore.

8.            È severamente vietato danneggiare piante ed attrezzature del campeggio, come pure scavare fossette attorno alle tende, versare liquidi bollenti, salati o di rifiuto sul terreno. La biancheria e le stoviglie devono essere lavate solo negli appositi locali e negli appositi lavelli. Per disposizioni sanitarie, sotto le roulottes va posto un secchio per la raccolta dell'acqua di scarico. I recipienti dei wc chimici come gli altri liquidi di rifiuto vanno vuotati soltanto nelle apposite zone. Nell'uso dei servizi igienici deve essere tenuto un costante comportamento di civile educazione.

9.            È ammesso l'uso della griglia a carbone, purché il fumo non disturbi i vicini e non vengano danneggiati il prato ed il terreno sottostante.

10.          In piscina non sono ammessi cani, l’uso di palloni e materassini in acqua e sono vietati i tuffi.

11.          Ciascun campeggiatore è tenuto a custodire gli oggetti ed i valori di sua proprietà. Pur essendo il campeggio vigilato, nessuna responsabilità può essere imputata alla direzione per smarrimenti o asportazioni di oggetti e valori di proprietà dei campeggiatori da casette, roulotte, macchine.

12.          L'eventuale interruzione di erogazione di energia elettrica o dell'acqua per guasti o cause di forza maggiore non impegna il campeggio al risarcimento dei danni od a rimborsi.

13.          Il campeggio non risponde inoltre per danni causati da calamità naturale (vento, grandine, caduta rami, etc.).

14.          L'uso delle attrezzature, piscina, parco giochi, campo calcio, etc. è a pieno rischio e pericolo del campeggiatore. I minorenni dovranno essere sempre sorvegliati nell'uso delle attrezzature e dei servizi dai loro genitori o accompagnatori. La direzione declina ogni responsabilità per quanto possa accadere.

15.          Durante lo svolgimento delle attività di animazione i bambini devono essere sempre accompagnati dai genitori o se lasciati incustoditi in nessun modo la direzione è responsabile per incidenti o fatti che possano arrecare danno ai clienti.

FiemmEmotion

Tante le attività giornaliere per scoprire la Val di Fiemme e il Trentino.

scopri